Poste Italiane lavora con noi

Poste Italiane lavora con noi, nuove assunzioni 2017
Poste Italiane lavora con noi, nuove assunzioni 2017

Questi renderanno possibile, a molte delle persone che avranno inviato il proprio curriculum, di lavorare in una sezione delle poste nazionali nell'immediato futuro.

Al momento non è ancora del tutto chiaro se i posti disponibili saranno per lo più per posti a tempo indeterminato, come, per esempio, gli 8000 posti di lavoro previsti per il 2015, oppure si avranno assuzioni a tempo indeterminato.

Qualsiasiasi soluzione sarà presa in considerazione, infatti, sono disponibili posizioni aperte per diversi impieghi. Basta partecipare alla selezione apposita, ovviamente se si hanno i requisiti necessari, non occorre comunque avere sempre la laurea, e aspettare i risultati.

Poste italiane lavora con noi posizioni aperte

Diverse sono le figure professionali ricercate, anche di spicco. Le posizioni aperte che comunque risultano più appetibili, riguardano ruoli quali portalettere, postino e addetto allo smistamento.

Il tipo di contratti proposti ha contemplato diverse tipologie, sia per ruoli ricercati, come detto in precedenza, ma anche per la stessa durata dell'assunzione. Oltre ai sempre più frequenti contratti a 3 mesi, o a 6 mesi, utilizzati di solito per sopperire a carenze di organico nei periodi di maggior lavoro, si sono visti anche alcuni posizione aperte per termini di durata ben maggiori. Rare invece, purtroppo, le assuzioni a tempo indeterminato.

Le posizioni aperte rigurdano città sia grandi che piccole, come località un po' in tutta Italia.
Molti dei partecipanti che hanno vinto un concorso indetto da Poste Italiane non hanno dovuto trasferirsi dalla propria abitazione a causa del nuovo posto di lavoro.
Ovviamente, in alcune grandi città, i posti di lavoro disponibili sono molti di più. tra quste possono includere Torino, Catania, Milano, Bari, Napoli, Palermo, Roma e il Trentino Alto Adige .

Poste Italiane lavora con noi 2017

Poste Italiane ha offerto molti posti di lavoro nel 2017, seguendo il trend che ha visto crescere le assunzioni negli ultimi tre anni in modo continuo e regolare.
I requisiti richiesti non sono troppo selettivi, ma cambiano a seconda della posizione presa in esame.
Tra questi, i più comuni sono:

  • diploma di scuola media superiore, o diploma di laurea
  • patente di guida in corso di validità
  • certificato medico di idoneità generica al lavoro (rilasciato dalla usl/asl di appartenenza o dal proprio medico)

Se si hanno i requisiti minimi richiesti, si potrà passare alla prima fase del processo di selezione, che di solito prevede un test online, che verrà inviata all'indirizzo di posta elettronica lasciato al momento della candidatura. Se si sarà in grado di superare questa prima scrematura si verrà contattati da Poste Italiane per fare un ulteriore test in una delle loro sedi, oltre a una prova pratica di guida (effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico)

Lavora con noi come portalettere

Per chi decidesse di voler intrapendere la carriera di portalettere, anche chiamato postino, oltre al diploma di scuola superiore, o un diploma di laurea, deve presentare un certificato di idoneità generica, che viene rilasciato dal medico della ASL, o dal proprio meidco curante, e conseguire con successo una prova di guida con il motomezzo aziendale delle Poste Italiane. Ovviamente il candidato deve avere una patente di guida valida.

Lavora con noi come addetto allo smistamento

Se invece avete intenzione di voler iniziare la vostra carriera nelle poste come addetto allo smistamento della corrispondenza, potete anche non essere forniti di patente, ma dovete comunque poter presentare un diploma (di scuola superiore o di laurea), e un certificato di idoneità fisica.

Lavora con noi come Front End Multilingue

Un'altra posizione che è molto ricercata con le offerte di lavoro Poste Italiane lavora con noi è quella di Front End Multilingue. Chi ambisce a questa posizione, oltre a un diploma, deve dimostrare di avere un'ottima conoscenza delle lingue straniere. Negli ultimi anni le lingue più richieste sono quelle araba e cinese.


Le persone interessate possono visionare le posizioni aperte e inviare la propria candidatura inviando il curriculum vitae direttamente dal sito internet a questo indirizzo.

http://www.posteitaliane.it/it/lavora_con_noi/entra_nel_gruppo.shtml

Trova un corso